Terza poesia postcontemporanea di giugno 2024. Riferita e dedicata ai risultati delle elezioni europee dell’8 e 9 giugno 2024.

Share Button

Seconda parte

Elogio e gioia per l’artefice segretaria del PD.

Segue la seconda parte del genere del planh di Sordello da Goito.

5

Io, B. C., penso, reputo e giudico che tutti gli elettori del centrodestra e tutti gli astensionisti hanno determinato, definito e fissato la svolta a destra della politica italiana, riportando, così, l’Italia ad uno Stato postfascista e hanno indirizzato e deviato l’Italia verso un regime di Democratura, sul modello dell’Ungheria di Orban, antiparlamentare, antidemocratica, antiliberale e anticostituzionale. Io, B. C., per questa svolta a destra e per questa vittoria della nana premeir Meloni, continuo a piangere e a rimpiangere il declino, il tramonto e la fine della Repubblica italiana, parlamentare, democratica, liberale e costituzionale, la quale, tra non molto, cesserà di esistere come Repubblica italiana, parlamentare, liberale, democratica e costituzionale. Inoltre, io, B. C., auspico, spero e confido che tutti i politici dell’opposizione si uniscano e si alleino per non fare raggiungere gli obiettivi della nana, finta bionda, antidemocratica, ignorante e antitaliana premier Meloni, prima che si arrivi al declino, al tramonto e alla fine della Repubblica italiana. In questo frattempo, io, B. C., voglio, anche, esortare, incitare, spingere e sollecitare tutti i politici dell’opposizione, tranne Calenda e Renzi, trasformisti, opportunisti e traditori, a fare un’opposizione dura, concreta e continua contro ogni azione governativa della nana, finta bionda, antidemocratica, ignorante e antitaliana premier Meloni. Inoltre, io, B. C., voglio esprimere, anche, la mia gratitudine e il mio compiacimento alla segretaria del PD, Elly Schlein, la quale con la sua azione, caparbia e costante, ha lottato e ha combattuto, a muso duro, contro la nana, finta bionda premier Meloni. Per fortuna molti elettori, democratici e antifascisti, nelle elezioni dell’8 e 9 giugno 2024, hanno premiato e hanno promosso la tenacia e l’assiduità di Elly Schlein, la quale, in questo modo, è riuscita a fare crescere il PD dal 19% al 24%. Io, B. C., penso, reputo e giudico che questo aumento del PD possa essere un primo momento di rivincita del centro sinistra e un inizio propizio per tutta l’opposizione parlamentare che vuole sostenere la vittoria della sinistra alle prossime elezioni politiche italiane.

6

Inoltre, io, B. C., esorto, incito, spingo e sollecito tutti i politici dell’opposizione a nutrirsi del cuore e della passione di Elly Schlein in modo da assimilarne le doti di coraggio, di audacia e di intraprendenza, al fine di conquistare la fiducia e i voti degli elettori, i quali, con i loro voti politici, alle prossime elezioni politiche italiane, potranno dare la loro fiducia e i loro voti per la vittoria dell’alleanza del centrosinistra. Inoltre, io, B. C., penso, reputo e giudico che per riuscire a vincere e a battere le destre e la nana premeir Meloni, sia necessario riformare e ricostruire un nuovo campo largo, il quale possa riunire tutti i partiti dell’opposizione (PD, M5S, AVS) che hanno l’obiettivo di mandare all’opposizione l’attuale Governo di centro destra e la nana e finta bionda premier Meloni. Infine, io, B. C., nell’attesa di questa auspicabile vittoria del centro sinistra, nelle prossime elezioni politiche italiane, voglio ricordare l’auspicio e il monito della energica e testarda Elly Schlein, la quale, nel commentare i risultati positivi raggiunti dal PD, alle elezioni europee dell’8 e 9 giugno 2024, ha detto: “Il messaggio è chiaro, Giorgia, stiamo arrivando.” Purtroppo, però, io, B. C., penso, reputo e giudico che la strada e il percorso da fare per raggiungere e arrivare alla prossima vittoria del centro sinistra, siano accidentati, travagliati e difficili da percorrere per arrivare alla prossima vittoria politica italiana.

7

Infine, io, B. C., per concludere questa terza poesia postcontemporanea del mese di giugno 2024, desidero e voglio ringraziare tutti gli elettori, coraggiosi, generosi e avveduti, i quali, in queste elezioni dell’8 e 9 giugno 2024, hanno votato e scelto di salvare la simpatizzante di sinistra Ilaria Salis, così come io avevo auspicato, spronato, sollecitato e avevo consigliato nella mia prima poesia postcontemporanea del mese di giugno 2024.

Modica, 17/06/2024

Prof. Biagio Carrubba

Share Button

Replica

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>