POST DI OTTOBRE 2023

Share Button

Primo post di ottobre

Io, B. C., penso e giudico che un governo, che non mantiene le promesse elettorali, sia un governo mentitore. Insomma è un governo composto da elementi quaquaraquà.

Modica, 1 ottobre 2023

Secondo post di ottobre

Il governo Meloni non ha mantenuto nessuna delle promesse fatte. Se ne infischia degli italiani. Bill Clinton per una sola bugia rischiò l’impeachment.

Modica, 1 ottobre 2023

Terzo post di ottobre

Volete contare ed elencare le passarelle inutili della nana e retriva premier Meloni? Volete enumerare i Dl illegittimi della Meloni bocciati dai tribunali italiani?

Modica, 1 ottobre 2023

Quarto post di ottobre

Volete enumerare quali e quanti sono le vesti, le scarpe e le tinture gialle della finta bionda della nana e retriva premier Meloni, dal momento che siamo noi, con le nostre pensioni e con i nostri sacrifici, a pagare le sue inutili e superflue passarelle, negli incontri internazionali, dove svolge sempre la magra figura della bella e insignificante statuina.

Modica, 2 ottobre 2023

Quinto post di ottobre

Io, B. C., penso che il ministro Nordio dovrebbe essere contento dell’azione contrastiva della giudice catanese, la quale ha dimostrato, con la sua preparazione con la sua perspicacia, con la sua intelligenza, con il suo coraggio e con il suo ardore, l’indipendenza e l’autonomia del Potere giudiziario dal potere esecutivo. La premier Meloni pensava che i suoi Dl erano intoccabili; invece la giudice di Catania ha statuito l’illegittimità del Dl. Il ministro Nordio, dal canto suo, è scontento e afflitto, perché è succube della nana e retriva premier Meloni, la quale pensava di poter fare e disfare della legislazione legittima a sua volontà ancora vigente in Italia. Il comando della premier è comunque un prodromo di ciò che può succedere in Italia se non ci saranno altri politici e segretari di sindacati, se costoro non vigileranno sugli abusi del potere politico sulla popolazione italiana e sulla negazione dei diritti degli emigranti.

Modica, 2 ottobre 2023

Sesto post di ottobre

E’ inutile ripetere che tutto va bene, come fa la mezza donna premier, quando la disoccupazione aumenta, quando il debito pubblico cresce a dismisura.

Modica, 3 ottobre 2023

Settimo post di ottobre

Sono molto contento che la giudice di Catania abbia dato una lezione di stile a un governo impreparato e cialtrone e alla nana e retriva premier basita.

Modica, 3 ottobre 2023

Ottavo post di ottobre

Quando la nana e retriva premier Meloni era all’opposizione urlava e sbraitava bla, bla, bla, contro qualsiasi Dl del Governo Draghi, ora si lamenta che la sinistra rema contro il suo governo. La mezza donna romana premier non è mai contenta, ha dimenticato tutte le false promesse che ha fatto agli italiani.

Modica, 3 ottobre 2023

Nono post di ottobre

La mezza donna premier Meloni chiede l’Unità della destra per realizzare le controriforme sulle regioni. Noi non vogliamo le sue controriforme regionali.

Modica, 3 ottobre 2023

Decimo post di ottobre

D’ora in poi, la nana e retriva premier Meloni tanto più parlerà in pubblico, quanto più si avranno le più vive manifestazioni di protesta contro il suo mal governo.

Modica, 3 ottobre 2023

Undicesimo post di ottobre

Se davvero la mezza donna premier Meloni riuscirà a realizzare la controriforma delle regioni, avremo 20 regioni estranee, contrapposte e in lotta di fra di loro. Nel giro di qualche anno in Italia si avrebbe un totale caos con la conseguente scissione e divisione delle regioni dall’Italia. Ma nella nostra Costituzione c’è scritto che l’Italia è una Repubblica una e indivisibile. Dunque la nana e retriva Premier vuole la divisione e il caos in Italia. Se qualcuno ci riesce fermatela. Io, C B, penso e auspico che gli italiani la fermeranno con la nuova resistenza.

Modica, 3 ottobre 2023

Dodicesimo post di ottobre

Mentre la mezza donna premier si esibisce in un’altra passarella a Torino, la polizia la difende, a manganellate, caricando molti giovani studenti, indifesi e inermi.

Modica, 4 ottobre 2023

Tredicesimo post di ottobre

Ancora un’altra passarella vip inutile per la mezza donna premier Meloni in Spagna. Il numero è diventato alto, ma i risultati restano a zero.

Modica, 5 ottobre 2023

Quattordicesimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni ha detto che è soddisfatta perché è passata la sua linea. Ciò vuol dire una disfatta e una rovina per gli italiani democratici e europei.

Modica, 5 ottobre 2023

Quindicesimo post di ottobre

Dio, patria e famiglia sono i valori etici della vecchia destra e della nana e retriva premier Meloni. Valori obsoleti e inadeguati per chi vive nel postcontemporaneo.

Modica, 5 ottobre 2023

Sedicesimo post di ottobre

Io, C B, penso, suppongo e giudico che Dio non esista, che la nostra Patria sia l’Europa e che le famiglie allargate siano quelle vere.

Modica, 5 ottobre 2023

Diciassettesimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni, per quanto si agiti in Europa, non raggiungerà mai la dignità, l’altezza e l’autorevolezza del governo dell’insigne e colto Draghi.

Modica, 6 ottobre 2023

Diciottesimo post di ottobre

Io, B. C., ritengo che, ogni volta, la nana e retriva premier Meloni parli di vittoria dell’Italia vuol dire che parla di perdita per tutti gli italiani democratici europeisti.

Modica, 7 ottobre 2023

Diciannovesimo post di ottobre

Il leghista Salvini ha postato un filmato dove la coraggiosa giudice catanese partecipava ad una manifestazione contro di lui. In effetti Salvini mostra quanto odia la democrazia.

Modica, 7 ottobre 2023

Ventesimo post di ottobre

Elettori avete decapitato il centro sinistra, ora dopo un anno di mal governo della mezza donna premier Meloni decapitate il centro destra, togliendole il vostro consenso.

Modica, 7 ottobre 2023

Ventunesimo post di ottobre

Io, B. C., ritengo la richiesta della Lega, che vuole le dimissioni della onesta giudice catanese, sia una un pretesto politico per mettere zizzania nella politica italiana. Infatti la partecipazione alla manifestazione del 2018 della giudice non ha niente da spartire con la bocciatura del Dl del 2023. Io ritengo che la giudice, come cittadina italiana, aveva tutto il diritto di partecipare alla manifestazione di protesta contro gli scellerati blocchi navali di Salvini, mentre il capo leghista dell’altro giorno ha postato il filmato per ripicca e per vendetta personale e per difendere il mal governo della mezza donna premier italiana.

Modica, 7 ottobre 2023

Ventiduesimo post di ottobre

Ora la maggioranza degli italiani e’ in sciopero e molti sono scontenti del governo della nana e retriva premier Meloni. Ma allora io, C B, mi chiedo perché’ lo avete votato.

Modica, 9 ottobre 2023

Ventitreesimo post di ottobre

Io, B. C., penso che la vana e pia mente della mezza donna premier Meloni non stia facendo niente per risolvere le molte vertenze lavorative che sono in corso in Italia.

Modica, 9 ottobre 2023

Ventiquattresimo post di ottobre

Io, B. C., intuisco che il partito della pia premier Meloni, che calza scarpe con tacchi di 20 cm per sollevarsi da terra, sia stato un partito politico che porta iella e iattura all’Italia.

Modica, 9 ottobre 2023

Venticinquesimo post di ottobre

La mezza donna premier Meloni si vanta della riscossione della terza rata. La nana si vanta del lavoro fatto e predisposto da Draghi. Ecco un altro merito non suo.

Modica, 9 ottobre 2023

Ventiseiesimo post di ottobre

La nana, retriva e pia premier Meloni non fa altro che vantarsi di meriti non suoi. Però la premier taglia i soldi della sanità pubblica e glissa sui molti operai della Marelli.

Modica, 10 ottobre 2023

Ventisettesimo post di ottobre

Quindi un altro giudice di Catania ha bocciato il DL del governo, confermando la giustezza del giudizio della prima giudice di Catania. La giudice era nel giusto e brava.

Modica, 10 ottobre 2023

Ventottesimo post di ottobre

I capi di governi europei ignorano completamente la nana premier italiana Meloni e lo si vede bene dal posto posteriore che lei occupa nella foto finale dei Summit.

Modica, 10 ottobre 2023

Ventinovesimo post di ottobre

Mi fa davvero piacere che la brava, preparata e coraggiosa giudice di Catania continui la sua giusta azione legislativa, facendo rilasciare altri 4 emigranti, dandogli la libertà.

Modica, 11 ottobre 2023

Trentesimo post di ottobre

I partiti di governo continuano a biasimare la giudice die Catania, perché’ disattende il Dl di Cutro. La brava e giusta giudice fa bene a difendere gli emigrati, rinchiusi a forza.

Modica, 11 ottobre 2023

Trentunesimo post di ottobre

3 sentenze sono a favore della giusta libertà dei migranti. 2 sentenze da Catania e 1 da Firenze. Il ministro dell’Interno minaccia il ricorso per annullarle.

Modica, 11 ottobre 2023

Trentaduesimo post di ottobre

Ancora un’altra passarella per la mezza donna premier a Roma. Tutto ciò che la nana e retriva Meloni fa, lo fa contro gli italiani, perché’ le sue riforme sono controriforme.

Modica, 12 ottobre 2023

Trentatreesimo post di ottobre

Sia il ministro dell’interno sia la Lega minacciano la brava e preparata giudice di Catania per aver fatto rispettare le leggi italiane. Non vogliono liberare gli emigranti rinchiusi.

Modica, 12 ottobre 2023

Trentaquattresimo post di ottobre

Vorrei sapere, dopo un anno di mal governo della nana e retriva Meloni, quali sono i risultati dell’attività di lavoro svolto da M. Salvini. Mi pare che il ministro ha solo parlato.

Modica, 12 ottobre 2023

Trentacinquesimo post di ottobre

L’ennesima passarella della nana e retriva Meloni in Africa. Un’ altra mala figura dell’Italia nel mondo. La finta pia premier vuole approfittare per girare il mondo gratis.

Modica, 13 ottobre 2023

Trentaseiesimo post di ottobre

Un altro giudice, il terzo, ha disatteso il Dl di Cutro. E siamo a 4 sentenze che libera altri emigranti. Intanto M. Salvini fa il finto tondo e non dice come ha avuto il filmato.

Modica, 13 ottobre 2023

Trentasettesimo post di ottobre

Il governo continua ripetere i grandi trionfi della mezza donna Meloni. Chi si loda si sbroda. Omette di dire del falso piano Mattei, che frega a nessuno e nessuno vuole.

Modica, 13 ottobre 2023

Trentottesimo post di ottobre

Ogni volta che la nana e retriva premier Meloni parla mi viene da piangere per le sue idee sbagliate e involutive. Ha soltanto un diploma di secondo grado.

Modica, 14 ottobre 2023

Trentanovesimo post di ottobre

Ormai la mezza donna premier Meloni tiene lezioni di economia e di politica ogni volta che parla in pubblico. Ma dove ha conseguito la laurea in scienze politiche?

Modica, 14 ottobre 2023

Quarantesimo post di ottobre

Renzi e Calenda prendono i voti e li portano alla premier Meloni. Però stanno all’opposizione. Hanno le idee confuse e dicono parole ambigue per i centristi.

Modica, 14 ottobre 2023

Quarantunesimo post di ottobre

Il governo della mezza donna Meloni ha moltiplicato gli emigranti. Ha aumentato il debito pubblico, eppure continua a dire: facciamo finta che tutto va bene.

Modica, 15 ottobre 2023

Quarantaduesimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni non vuole sperperare le poche risorse della finanziaria 2023.Pensate, se volesse sperperarle, quale intelligenza dimostrerebbe.

Modica, 15 ottobre 2023

Quarantatreesimo post di ottobre

Dobbiamo essere felici che la mezza donna premier Meloni non vuole sprecare i soldi della finanziaria, perché’ avrebbe potuto scegliere di sperperarli con le pensioni.

Modica, 16 ottobre 2023

Quarantaquattresimo post di ottobre

La Rai italiana è diventata la sede di FdI. Infatti esce un giornalista di destra e ne entrano altri 3. I politici di FdI sono a casa loro. Parlano e sbraitano sempre contro tutti.

Modica, 16 ottobre 2023

Quarantacinquesimo post di ottobre

Forse la nana e retriva premier Meloni ci ha ripensato. Ora vuole sprecare i soldi della finanziaria 2023. Dice che le pensioni minime possono aspettare ancora.

Modica, 16 ottobre 2023

Quarantaseiesimo post di ottobre

Un governo, che non riesce nemmeno a finanziare una pista di bob, e, che non ha nemmeno la dignità di sostenere lo sport dello sci, che governo è? Non vale nulla.

Modica, 16 ottobre 2023

Quarantasettesimo post di ottobre

La mezza donna premier Meloni ha detto che la sua seconda legge di bilancio sovvenziona le spese con risorse prese in deficit. Ed era contenta di fare altri debiti.

Modica, 16 ottobre 2023

Quarantottesimo post di ottobre

Io, B. C., penso che gli italiani dovrebbero, ora, fare come i polacchi. Far crollare nei sondaggi il governo di destra della nana premier Meloni.

Modica, 18 ottobre 2023

Quarantanovesimo post di ottobre

Anche oggi in pieno Parlamento la mezza donna di FdI ha chiuso ogni possibilità di confronto con le opposizioni. Vuole imporre le decisioni sbagliate a tutti gli italiani.

Modica, 18 ottobre 2023

Cinquantesimo post di ottobre

Io, B. C., chiedo a questo mal governo, che imperversa da un anno, quali sono i risultati positivi ottenuti? io ho sentito solo bugie da Salvini e chi ha un quarto di altezza di donna.

Modica, 19 ottobre 2023

Cinquantunesimo post di ottobre

Ho ascoltato l’ultima bugia di Salvini e della premier Meloni, un quarto di statura, sulla riduzione del canone RAI. Italiani togliete il vostro consenso a questo governo.

Modica, 19 ottobre 2023

Cinquantaduesimo post di ottobre

La premier Meloni, un quarto di donna, sta transitando l’Italia da uno Stato Democratico a uno Stato autocratico chiuso. Non date a lei i consensi nei sondaggi.

Modica, 20 ottobre 2023

Cinquantatreesimo post di ottobre

La separazione della premier Meloni, un quarto di donna, non ci coglie di sorpresa, dato che non aveva un matrimonio regolare. Ora non deve chiedere nemmeno il divorzio!

Modica, 20 ottobre 2023

Cinquantaquattresimo post di ottobre

L’ennesima passarella della premier Meloni, un quarto di donna, che va a fare la bella statuina in Egitto. Per l’Italiani è una mala figura mondiale.

Modica, 21 ottobre 2023

Cinquantacinquesimo post di ottobre

Ora che la nana e retriva premier Meloni ha lasciato il suo compagno ed è rimasta sola, Italiani potete togliere i vostri consensi nei sondaggi a favore di FdI e sfiduciarla!!!!

Modica, 21 ottobre 2023

Cinquantaseiesimo post di ottobre

Oggi, in Egitto, si è avuto l’ennesima prova della vacuità e retorica apparizione della premier Meloni, un quarto di donna.

Modica, 21 ottobre 2023

Cinquantasettesimo post di ottobre

La premier Meloni porta in giro del mondo l’involuzione e la regressione dell’Italia. Fa vedere e capire come l’Italia, oggi, non conta nulla con il suo mal e destrorso governo.

Modica, 21 ottobre 2023

Cinquantottesimo post di ottobre

Il funesto governo della nana premier Meloni canta vittoria per la legge di bilancio 2023. È una vittoria che consolida la posizione negativa del giudizio emesso dall’ agenzia.

Modica, 21 ottobre 2023

Cinquantanovesimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni ha mostrato una faccia compunta in Egitto. Ma nessuno le crede. E la sistemano in seconda fila per nasconderla ai partecipanti.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantesimo post di ottobre

La mezza donna premier Meloni dal ritorno dall’Egitto non ha ritrovato il suo compagno di sventura. Ma a noi italiani non ce ne importa niente. Poteva starsene zitta.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantunesimo post di ottobre

L’unico modo di mandar via questo disastroso e involuto governo della premier Meloni un quarto di donna, è quello di eliminare i vostri consensi nei sondaggi a favore di FdI.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantaduesimo post di ottobre

Quando dietro la scritta ITALY al congresso d’Egitto è apparsa la faccia colorata e la finta bionda della pia premier Meloni, tutta l’Italia ha fatto una figuraccia mondiale.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantatreesimo post di ottobre

L’ennesima passarella della nana e retriva premier Meloni in Israele. Se non ci andava era la stessa cosa. Italiani toglietele il vostro consenso. Stop al partito di FdI. A casa.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantaquattresimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni, colei che non rinnega il fascismo e che tiene viva la fiamma nello stemma di FdI, dice che è fiera del suo mal governo. Gli italiani stupiti.

Modica, 22 ottobre 2023

Sessantacinquesimo post di ottobre

Oggi è il primo anniversario del mal governo della nana e retriva premier Meloni, un quarto di donna che ha decapitato la democrazia italiana. Italiani è troppo.

Modica, 23 ottobre 2023

Sessantaseiesimo post di ottobre

Oggi è un brutto giorno per gli italiani perché’ ricorre l’anniversario della mezza donna premier Meloni, che non ha rinnegato il fascismo e tiene viva il lume del fascio.

Modica, 23 ottobre 2023

Sessantasettesimo post di ottobre

Anche la Rai partecipa alla festa del primo anniversario del governo della premier Meloni. Vergogna. La Rai è di tutti e non soltanto di FdI. La democrazia piange le libertà.

Modica, 23 ottobre 2023

Sessantottesimo post di ottobre

Io, CB, prevedo che la mezza nana premier Meloni, che non ha mai rinnegato il Fascismo, ha poco da ridere, perché’ nelle prossime elezioni europee avrà un crollo totale.

Modica, 23 ottobre 2023

Sessantanovesimo post di ottobre

La lega crolla nelle elezioni del Trentino. Mi fa piacere. FdI aumenta i voti anche se lì prima prendeva più voti. Mi dispiace. Insomma la destra vince, ma non stravince.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantesimo post di ottobre

L’Italia è in recessione economica. Gli italiani sono in piena involuzione politica, culturale e sociale. Basta ascoltare il bla bla di Cacciar che è passato dalla sx alla dx.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantunesimo post di ottobre

“L’Italia vincente” della nana e quarto di donna è un’Italia perdente perché’ tutte le riforme della premier Meloni sono delle controriforme disastrose per gli italiani.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantaduesimo post di ottobre

La nana premier Meloni, ha compiuto un anno. Ha mostrato tutto il livore contro gli migranti e contro i lavoratori. Ha idee antiquate e reazionarie. Non votatela.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantatreesimo post di ottobre

La mezza donna premier Meloni ha lanciato l’ennesimo video messaggio rivolto ai sindaci. Ha vantato l’azione del suo governo. Nessuno però le crede perché’ mente.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantaquattresimo post di ottobre

Il solito video messaggio della premier Meloni ai sindaci. Il solito Bla Bla Bla della nana premier. Ma chi vuole incantare? Non la ascoltano. Cambiano canale.

Modica, 24 ottobre 2023

Settantaquattresimo post di ottobre

La nana premier Meloni ha letto, al Senato, l’ennesimo discorso retorico vuoto sulla politica estera italiana. Ha aperto una porta spalancata. Nulla di nuovo per gli italiani.

Modica, 25 ottobre 2023

Settantacinquesimo post di ottobre

La nana premier Meloni, un quarto di donna, che ha appena un diploma di scuola secondaria, tenta di ergersi a prof universitaria. Un lungo ponte incolmabile da unire.

Modica, 25 ottobre 2023

Settantaseiesimo post di ottobre

La mezza donna della premier Meloni ha riproposto la stessa sceneggiata che a suo tempo espose la moglie di Berlusconi. Oggi sono gli italiani a pagare lo stipendio.

Modica, 25 ottobre 2023

Settantasettesimo post di ottobre

La nana premier Meloni ha compiuto l’ennesima passarella in Europa. Ha detto cose scontate e retoriche. Il suo Bla Bla Bla ha confermato l’inconsistenza dell’Italiani.

Modica, 26 ottobre 2023

Settantottesimo post di ottobre

Dopo la separazione dal suo compagno, ora la mezza donna e premier Meloni risulta una ragazza madre. Altro che Dio, Patria e famiglia come va predicando.

Modica, 26 ottobre 2023

Settantanovesimo post di ottobre

Il libro di M. Cacciari è una favola, perché’ la Metafisica come scienza non esiste, in quanto Dio, soggetto della metafisica, non esiste. Le sue parole sono inutili e vane.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantesimo post di ottobre

La nana e retriva premier Meloni parla di terza Repubblica. Gli italiani non la vogliono più. Vuol fare un’involuzione istituzionale. Dite no a lei nei sondaggi.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantunesimo post di ottobre

Il mal governo italiano della mezza donna si è astenuto all’ONU. Si è mostrato per quello che è. Un governo indeciso, ambiguo e ipocrita. Ha avuto paura a dire sì!!

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantaduesimo post di ottobre

Chi degli italiani vorrebbe la nana e involuta premier Meloni come Presidente di uno Stato Presidenzialista, repressivo e poliziesco? Io, B. C., penso Nessun democratico.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantatreesimo post di ottobre

Italiani non ascoltate le bugie della mezza donna premier Meloni. Non datele il vostro consenso nei sondaggi perché’ cambierebbe la bella Democrazia in Autocrazia.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantaquattresimo post di ottobre

Scrivere 300 pagine per dimostrare che la metafisica è pratica è un lavoro inutile poiché’ la metafisica è solo astrattezza e vanità non può essere qualcosa di pratico.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantacinquesimo post di ottobre

Italiani, la nana premier sta distruggendo la nostra bella democrazia perché’ vuole essere eletta dagli elettori di destra. Non datele più il vostro consenso nei sondaggi.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantacinquesimo post di ottobre

Italiani, togliete la fiducia alla premier Meloni. Fatelo ora mentre siete ancora in tempo. La sua controriforma trasformerà l’Italia in un regime postfascista.

Modica, 30 ottobre 2023

Ottantaseiesimo post di ottobre

Alla nana premier Meloni non gli interessano i malati degli ospedali, decimati di medici; è fissata a stravolgere la democrazia e a instaurare un governo e Stato postfascista.

Modica, 31 ottobre 2023

Modica, 22/01/2024

Share Button

Replica

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>