Analisi e commento alla poesia “Come tu vuoi” di Mario Luzi.

Share Button

Analisi e commento alla poesia “Come tu vuoi” di Mario Luzi.

I

Mario Luzi nacque a Città di Castello (allora in provincia di Sesto Fiorentino) oggi, invece, si trova in provincia di Perugia, il 20 ottobre del 1914. Frequentò il liceo classico di Firenze e si laureò in letteratura francese...

Leggi tutto

“L’inesistenza di Dio”. Poesia di Biagio Carrubba.

Share Button

“L’inesistenza di Dio”. Poesia di Biagio Carrubba.
                                  I
Praticamente, ed incontrovertibilmente,
le scienze cosmologiche e planetarie di oggi
hanno dimostrato e demolito le religioni.
Hanno spiegato come è avvenuta l’incredibile
nascita della Terra e della Luna.
Hanno dimostrato la stupefacente nascita
della natu...

Leggi tutto

Introduzione e presentazione delle due poesie. Prima poesia. Apophis 2033. Seconda poesia. L’inesistenza di Dio.

Share Button

Introduzione e presentazione delle due poesie.
Prima poesia. Apophis 2033.
Seconda poesia. L’inesistenza di Dio.

Io, Biagio Carrubba, credo che la poesia odierna debba fare un passo in avanti rispetto alla poesia sociale e civile che ormai vive, in Italia, in m...

Leggi tutto

L’enigma Elena (II)

Share Button

L’enigma Elena (II)

I

La figura e la scelta dirompente di Elena hanno sempre avuto molte interpretazioni diverse e controverse da tantissimi autori già dal mondo greco. Il primo autore che parlò della figura di Elena fu Omero che giudicò negativamente la donna, che benché vittima di Afrodite, fu considerata la causa scatenante della guerra tra greci e troiani...

Leggi tutto

L’enigma Elena I.

Share Button

L’enigma Elena I.

Disse, e per primo al letto s’avviò: lo seguiva la sposa.
Nel traforato letto giacevano dunque gli amanti.
(Omero – Iliade III – vv. 447 – 448)

                                   I
Cosa avvenne veramente tra Elena e Paride
quando restarono soli nel palazzo reale di Menelao?
Questo è il dolce-spinoso enigma che da più di 3200 anni
tormenta l’umanità e nessuno riesce a risolvere.
Io, Biagio Carrubba, c...

Leggi tutto

Tre bellissime lettere ancora vitali ed attuali di Antonio Gramsci.

Share Button

Ho il piacere di ripubblicare le seguenti tre lettere di Antonio Gramsci per il nuovo gruppo di Facebook “AMICI DI ANTONIO GRAMSCI” creato da me.

1
Tre bellissime lettere ancora vitali ed attuali di Antonio Gramsci.

Io, Biagio Carrubba, presento tre lettere di Antonio Gramsci scelte da “Lettere dal carcere” che condivido e apprezzo e che ritengo ...

Leggi tutto

INTRODUZIONE E PRESENTAZIONE DEL NUOVO GRUPPO “AMICI DI ANTONIO GRAMSCI”.

Share Button

INTRODUZIONE E PRESENTAZIONE DEL NUOVO GRUPPO “AMICI DI ANTONIO GRAMSCI”.

Sono lieto di ricompattare, riordinare e risistemare questo nuovo libro su Gramsci che avevo scritto nell’estate del 2008 e che ora invece sono lieto di ripubblicarlo, rinnovato e aggiornato, per il nuovo gruppo di Facebook che ho chiamato “AMICI DI ANTONIO...

Leggi tutto

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

Share Button

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

L’8 novembre 1926 è la ricorrenza dell’arresto di Antonio Gramsci, quando fu arrestato a Roma, nonostante avesse l’immunità parlamentare, arresto che rappresenta, ancora oggi, uno dei tanti fatti, fattacci e misfatti ignominiosi perpetrato dal regime fascista e dopo, il 28 maggio del 19...

Leggi tutto

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

Share Button

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

L’8 novembre 1926 è la ricorrenza dell’arresto di Antonio Gramsci, quando fu arrestato a Roma, nonostante avesse l’immunità parlamentare, arresto che rappresenta, ancora oggi, uno dei tanti fatti, fattacci e misfatti ignominiosi perpetrato dal regime fascista e dopo, il 28 maggio del 19...

Leggi tutto

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

Share Button

PAGINE SCELTE DAI “QUADERNI DEL CARCERE” DI ANTONIO GRAMSCI.

L’8 novembre 1926 è la ricorrenza dell’arresto di Antonio Gramsci, quando fu arrestato a Roma, nonostante avesse l’immunità parlamentare, arresto che rappresenta, ancora oggi, uno dei tanti fatti, fattacci e misfatti ignominiosi perpetrato dal regime fascista e dopo, il 28 maggio del 192...

Leggi tutto