Categoria Poesia

UNA RECENSIONE AL LIBRO DI POESIE “ROSA ALCHEMICA” (2011) DI DONATELLA BISUTTI (MILANESE).

d-bisutti3
Share Button

I

Il libro di poesie e di prose “Rosa alchemica” di Donatella Bisutti è stato pubblicato nel 2011 da CROCETTI EDITORE. Il libro è suddiviso in 10 grandi sezioni tutte diverse per tema, per generi, per metrica e per data di composizione...

Leggi tutto

INTINGOLO POETICO. TU SEI IL MIO AMORE

tu-sei-il-mio-amore
Share Button

Tu sei il mio amore e
sei di mio gusto delizioso.
Ti vedo in mille cose e
in mille forme della realtà.
Sei venuta oggi a vedermi:
ti sento nel vento che mi accarezza,
ti vedo nella pioggia che precipita triste,
ti vedo nella faccia della luna primaverile
che illumina le mie mani e il mio volto,
ti ascolto nel fruscio della notte,
ti sento nel vuoto della bocca,
ti sento nel battito del mio cuore
che pulsa affralito e poi all’impa...

Leggi tutto

L’AMORE E L’AFFETTO

amore-estivo
Share Button

1

L’Amore riempie felicemente, senza dubbio,
meravigliosamente e fantasticamente
la vita di ogni uomo su questa terra.
L’Amore consola gli ammalati, i tristi,
dona fiducia e speranza agli afflitti,
rende gioiosi e gai gli innamorati,
attenua la solitudine ai vecchi
addolcisce la disperazione,
l’abbandono e la povertà.

2

Quando manca l’Amore, per fortuna,
c’è l’Affetto delle persone più care che
affievolisce la tetra e lunga vecchiaia,
riempie i cuori e l’an...

Leggi tutto

L’AMORE E’ UNA FORZA VITALE

lamore
Share Button

Davanti all’Amore provo un piacere divino
e un brivido umano. Epigrafe liberamente
ispirata da “La natura delle cose” libro terzo
versi 28-29 di Tito Lucrezio Caro.

I

Contemplo la natura, gli alberi, il mare, la terra,
ammiro il sorgere della luna, il tramonto del sole,
ma più di ogni altra cosa adoro l’Amore,
e, a me, ormai non mi resta altro che
l’amore oblativo della mia preziosa moglie.
Amo le donne, le mamme, le amanti, le lesbiche,
bramo il lo...

Leggi tutto

INSEGNARE E’ BELLO

aula-scolastica
Share Button

INSEGNARE E’ BELLO

Docendo discitur
Insegnando si impara.
(Seneca)

Chiuso nella mia stanzetta piccola ma adatta a me
rimugino cosa succede a scuola.
Ormai sono in procinto della pensione
e sono quanto mai sollecito ed alacre
a lasciarla e pronto a riposarmi.

Ripenso alla mia attività di insegnamento
più che trentennale e mi rendo conto che
insegnare è infondere affetto ed amore.
Insegnare è, innanzitutto, dispiegare
sapienza, canoscenza ed empatia.

Insegna...

Leggi tutto

UN’ESEGESI DEL LIBRO DI POESIE “UN AMORE CON DUE BRACCIA “ (2013) DI DONATELLA BISUTTI (MILANESE).

donatella-bisutti1
Share Button

La raccolta di versi liberi (vers libre) “Un amore con due braccia” di Donatella Bisutti è, per davvero, uno splendido e caro libro di poesie d’amore. La poetessa racconta, in prima persona, la storia del suo ultimo (o penultimo) amore con un imprenditore e avventuriero milanese...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (19). APPENDICE MASSIMIANA.

Alessandro-Fo1
Share Button

Queste elegie attribuite a Massimiano sono state studiate e analizzate a lungo, con risultati emeriti, dal poeta e professore universitario Alessandro Fo (foto accanto).

ELEGIA N. 1

Tanti premi di bellezza chi elencherà con facili accenti,
o quale Musa potrebbe innalzare le tue lodi?
Per quanto io tenti di esprimere voci di augurio,
la parola vien meno, ed ansima il mio petto amante.
...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (18). LA CONSOLAZIONE DELLA FILOSOFIA di A.M. SEVERINO BOEZIO (480 – 524 d.C.)

cosolazione filosofia 2
Share Button

BIOGRAFIA DI BOEZIO.
ANICIO MANLIO SEVERINO BOEZIO nacque a Roma dall’illustre gens Anicia. Ebbe importanti cariche presso l’imperatore Teodorico. Ma fu poi accusato da costui per infedeltà e tradimento. Fu quindi rinchiuso nella prigione di Pavia dove scrisse il suo capolavoro filoso...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (17). BRANI SCELTI DA “DE RERUM NATURA” di TITO LUCREZIO CARO (96-53 a.C.).

la natura delle cose
Share Button

LIBRO I

Madre della stirpe d’Enea, somma gioia d’uomini e dei, (v. 1)
alma Venere, che sotto gli astri che trascorrono in cielo
popoli il mare ricco di navi, le terre ricche di messi,
ché solo per te nasce ogni forma di vita nel mondo
e, nata, può vedere la luce del sole: te, o dea,
fuggono i...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (16). Dall’opera “L’ars Amatoria” di Publio Ovidio Nasone (43 a.C. / 17 d.C.), brani scelti sull’Arte di sedurre e di far all’amore.

l'arte di amare ovidio 16_3
Share Button

Introduzione

L’Arte di amare è un poemetto didattico, composto di tre libri e scritto in distici elegiaci, che ha come tema dominante l’arte della seduzione e delle concquiste amorose...

Leggi tutto