Categoria Letteratura

LA POESIA POSTCONTEMPORANEA 3.

DSCN2099
Share Button

Poeta nascitur, orator fit.
(Poeta si nasce, oratore si diventa).

1

Critico la poesia italiana contemporanea perché, nel suo complesso, la trovo limitata, povera, difettosa, monotona, seriosa e manchevole, e per i seguenti motivi specifici.
Primo motivo. Essa ha creato e ha pubblicato negli ultimi 15 anni molti libri brutti di poesie. La produzione poetica è, secondo me, inoltre, insufficiente, mediocre e tediosa.
Secondo motivo...

Leggi tutto

LA POESIA POSTCONTEMPORANEA 2

DSCN2097
Share Button

1

La terra ruota velocemente attorno al proprio asse e gira vorticosamente attorno al sole. La vita trascorre velocemente intorno a se stessa e gira vorticosamente intorno agli altri. La storia corre veloce sul proprio percorso e gira vorticosamente sopra e dentro la testa degli uomini. Anche la poesia esprime se stessa e si trasforma vorticosamente attraverso i secoli, pur rimanendo simile e fedele a se stessa.
Ora che le società capitalis...

Leggi tutto

IL PENSIERO DI CARMELA

Binder1_Pagina_3
Share Button

Poesia ispirata e dedicata a Carmela Giannì,
giovane donna di grande forza morale e
di raffinata e leggiadra bellezza.

Ho ritrovato, con mio sommo piacere, questa splendida poesia, che avevo scritto da Cagliari nel lontano gennaio 1980, a Carmela Giannì, che da poco tempo era diventata la mia compagna e che mi sosteneva nel mio duro esercizio di inizio di leva militare.
Abbiamo tenuto questa poesia, esposta, per molti anni nella casa dove abitavamo a S...

Leggi tutto

LA POESIA POSTCONTEMPORANEA.

poesia-postcontemporanea1
Share Button

LA POESIA POSTCONTEMPORANEA.

L’arte non ha senso né sapore
se non è ostensione del reale.
G. Papini

1

Il progresso delle società capitalistiche occidentali corre, molto veloce, grazie alle conquiste scientifiche e tecnologiche. La scienza è diventata il motore di ricerca e di traino delle nazioni capitalistiche occidentali...

Leggi tutto

LE PIU’ BELLE POESIE D’AMORE DELLA POETESSA MARIANGELA GUALTIERI (1951) CESENATE.

mariangela-gualtieri1
Share Button

I
Introduzione.

L’ultimo libro della poetessa Mariangela Gualtieri “Le giovani parole” (2015) contiene due belle poesie d’amore: “Euridice” e “Bello mondo”.
Gli altri libri della poetessa, che contengono altre belle poesie d’amore, sono:
Bestia di gioia (2010): Alcesti. Sii dolce, con me. Se questo è amore, mi dico...

Leggi tutto

UNA RECENSIONE AL LIBRO DI POESIE “DAL BUIO DELLA TERRA” (2015) DI DONATELLA BISUTTI (MILANESE).

dal-buio-della-terra1
Share Button

I

Il libro di poesie e di prose “DAL BUIO DELLA TERRA” di Donatella Bisutti è stato pubblicato nel 2015 dalle Edizioni Empirìa. Il libro comprende 5 sezioni che sono:
Prima sezione: LA VIBRAZIONE DELLE COSE.
Seconda sezione: TENTAZIONE (LUSSURIA).
Terza sezione: DAL BUIO DELLA TERRA.
Quarta sezione: ANNI GIOVANI.
Quinta sez...

Leggi tutto

UN’ESEGESI DEL LIBRO DI POESIE “UN AMORE CON DUE BRACCIA “ (2013) DI DONATELLA BISUTTI (MILANESE).

donatella-bisutti1
Share Button

La raccolta di versi liberi (vers libre) “Un amore con due braccia” di Donatella Bisutti è, per davvero, uno splendido e caro libro di poesie d’amore. La poetessa racconta, in prima persona, la storia del suo ultimo (o penultimo) amore con un imprenditore e avventuriero milanese...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (19). APPENDICE MASSIMIANA.

Alessandro-Fo1
Share Button

Queste elegie attribuite a Massimiano sono state studiate e analizzate a lungo, con risultati emeriti, dal poeta e professore universitario Alessandro Fo (foto accanto).

ELEGIA N. 1

Tanti premi di bellezza chi elencherà con facili accenti,
o quale Musa potrebbe innalzare le tue lodi?
Per quanto io tenti di esprimere voci di augurio,
la parola vien meno, ed ansima il mio petto amante.
...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (18). LA CONSOLAZIONE DELLA FILOSOFIA di A.M. SEVERINO BOEZIO (480 – 524 d.C.)

cosolazione filosofia 2
Share Button

BIOGRAFIA DI BOEZIO.
ANICIO MANLIO SEVERINO BOEZIO nacque a Roma dall’illustre gens Anicia. Ebbe importanti cariche presso l’imperatore Teodorico. Ma fu poi accusato da costui per infedeltà e tradimento. Fu quindi rinchiuso nella prigione di Pavia dove scrisse il suo capolavoro filoso...

Leggi tutto

LA BELLEZZA DELLA POESIA LATINA (17). BRANI SCELTI DA “DE RERUM NATURA” di TITO LUCREZIO CARO (96-53 a.C.).

la natura delle cose
Share Button

LIBRO I

Madre della stirpe d’Enea, somma gioia d’uomini e dei, (v. 1)
alma Venere, che sotto gli astri che trascorrono in cielo
popoli il mare ricco di navi, le terre ricche di messi,
ché solo per te nasce ogni forma di vita nel mondo
e, nata, può vedere la luce del sole: te, o dea,
fuggono i...

Leggi tutto